La guerra nel cuore, di Erasmo Coccoluto

La guerra nel cuore Un ragazzino di quindici anni decide di arruolarsi in Marina perché in tempo di guerra la famiglia non riesce a sopravvivere, tutta la nazione è in condizioni disastrose. Dai primi mesi quasi tranquilli, il protagonista si trova in mezzo a un attacco feroce: riesce a nascondersi per miracolo ma alla fine viene catturato.