06/08/2014

Cos’è Nobook

Nobook è una realtà editoriale digitale “green”

 

 Ovvero

 

Nobook è una realtà editoriale nativa digitale che ha scelto una filosofia green, cioè di sostenibilità come approccio alla filiera libraria e al lettore: si stampano solo i libri richiesti. E questo vale anche per i librai.

Nobook è una piattaforma digitale multimediale che parte dalla scrittura per indagare altri media sia con produzioni digitali che eventi e performance reali.

Nobook è un’etichetta editoriale, una fucina di progetti, un incubatore di contenuti letterari, artistici, musicali, performativi.

Nobook parte dalla parola come casa del pensiero per sviluppare il testo senza limiti agli strumenti possibili.

pip

Allora cos’è?

Partendo dall’equazione: il libro sta al vinile come l’mp3 sta all’ebook, Nobook ha iniziato indagando sulle nuove forme di trasformazione del testo e del pensiero e più che una casa editrice è diventata un percorso di ricerca e un viaggio in territori inesplorati.

Nobook con lavoro artidigitale sceglie e cura autori esordienti, scova pagine schiette, mixa varie realtà di percezione.

 

E cosa fa?

Nobook accoglie scrittori esordienti che abbiano qualcosa di buono da raccontare. Non importa il genere ma lo stile, la passione e la coerenza. L’opera deve avere il coraggio di andare a fondo, e risalire.

Nobook pubblica autori esordienti. Scrivere qualcosa non basta. Ci sono varie forme per far sbocciare la propria opera. Che sia letteraria, fotografica, audio, video, applicativa, social, o l’interazione di questi e altri sistemi.

Non hai ancora finito il tuo libro e hai bisogno di servizi editoriali?

Esplora Kattelan, agenzia di consulenza creativa ed editoriale.

Clicca sul logo

logo-base Kattelan

Nobook logo

Nobook® è un marchio registrato.

Lascia un commento