Citazione del giorno

Citazione del giorno

Tema del 4 maggio 2015

Tre anni dalla morte di Lucio Dalla

“I due incontri che ci concessero furono struggenti, anche patetici, a pensarci oggi, per il sentimentalismo delle parole e il desiderio spaventoso nei gesti. Divisi da un grosso tavolo, riuscendo a malapena a tenerci le mani, incuranti dei piantoni, avremmo voluto scambiarci la pelle come Anna e Marco, gli amanti celebrati da Dalla, per questo Nora si sfilò la maglietta, rimanendo in reggiseno, io tolsi la mia e ce le scambiammo prima che lo sbirro riuscisse a dire qualcosa sul comune senso del pudore. Ci infilammo le rispettive, mentre l’uomo in divisa si avvicinò rapido per scoprire se nel passaggio di stoffa ci fosse stata una qualche infrazione delle regole, uno scambio di oggetti proibiti. Ma le nostre pelli sotto le magliette erano nude, e Nora alzò immediatamente le braccia invitandolo a palparla: la perquisizione sarebbe stata umiliante più per lui che per noi. È successo solo un’altra volta che Nora e io dormissimo a distanza di pochi metri, ma in letti diversi: quando siamo stati a Saman. Sempre galera, ma di salvataggio.”

Da “La metà dell’amore“, di Maurizio Baruffaldi, collana Secrets

 

LA META DELL AMORE

La metà dell’amore, di Maurizio Baruffaldi

Formato eBook 

Formato cartaceo

 

Lascia un commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other