Kernel panik – recensione su IBOO

Kernel panik

Alessandro Kola “Kernel Panik”(Nobook)“Kernel Panik – Sound Against System” è un reportage sul movimento rave internazionale direttamente dalle parole di uno dei protagonisti. Scritto da Alessandro Cola aka Kola, uno dei co-fondatori della celebre crew omonima, nonché responsabile della non più attiva crew di Fakir-Show&-Suspension “Freak’s Bloody Tricks” e del gruppo di psiconauti e sperimentatori “P3” con il quale è conosciuto come “Godfather”, il libro racconta della crew omonima nata a Roma, dopo l’arrivo degli Spiral Tribe, precursori della scena techno traveller e primi a esportare fuori dall’Inghilterra il loro sound system e il loro stile di vita, che ha creato una vera e propria scena techno alternativa cambiando l’attitudine e il modo di fare i party.“Kernel Panik. Sound Against System” descrive i viaggi in Europa e in America, i percorsi e le diffoltà, le lotte contro le forze dell’ordine per le occupazioni e non solo, le feste illegali, la vita da camion e sound system, le droghe, i pride, il vegetarianismo. Nel volume si fa spazio un mondo sconosciuto a chi non l’ha vissuto: non una semplice crew festaiola ma una filosfia divita, musicale, creativa, nomade, libera.

 

Kernel panik

Lascia un commento